ASSEGNAZIONE DI BUONI SPESA A NUCLEI FAMILIARI IN CONDIZIONI DI DISAGIO ECONOMICO a seguito dalla Pandemia del Coronavirus

Gli interessati devono inoltrare istanza al Comune di Sindia a partire dal 14/12/2020 fino al 22/12/2020

Per accedere al beneficio i richiedenti dovranno possedere i seguenti requisiti minimi:

  • essere cittadino italiano o comunitario, oppure cittadino straniero con regolare permesso di soggiorno;
  • essere residente nel Comune di Sindia;
  • trovarsi in una situazione di sopravvenuta difficoltà socio-economica a causa dell’emergenza
  • BENEFICIARI IN ORDINE DI PRIORITÀ:Il riconoscimento del beneficio avverrà a favore dei seguenti soggetti:
    1. PRIORITA’ 1: Nuclei familiari in cui nessun componente sia percettore di reddito da lavoro, pensione, RDC, REIS, NASPI.
    2. PRIORITA’ 2: Nuclei familiari in cui seppur si continui a percepire redditi, questi siano fortemente ridotti a causa della situazione epidemiologica.
    3. PRIORITA’ 3: Nuclei familiari che già usufruiscono di interventi di integrazione al reddito al giorno di presentazione della domanda (REIS-Reddito/Pensione di Cittadinanza-NASPI) altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale) il cui importo sia insufficiente a coprire le esigenze familiari derivanti dall’urgenza di acquistare beni di prima necessità. Questa fascia di utenza potrà accedere al beneficio solo nel caso in cui vi fossero economie, dopo aver soddisfatto le priorità precedenti.Gli interessati devono inoltrare istanza al Comune di Sindia a partire dal 14/12/2020 fino al 22/12/2020 mediante:
      • consegna a mano negli orari di apertura dell’ufficio protocollo, in alternativa consegna e deposito nella cassetta postale, posta all’esterno dell’ingresso comunale;
      • via posta elettronica certificata all’indirizzo: protocollo@pec.comune.sindia.nu.it, in formato pdf e in unico file indicando nell’oggetto della mail Domanda richiesta buoni spesa;
      • via posta elettronica all’indirizzo: servizisociali@.comune.sindia.nu.it, in formato pdf e in unico file indicando nell’oggetto della mail Domanda richiesta buoni spesa, (richiedere ricevuta di ritorno o notifica di consegna);